lunedì 11 maggio 2015

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE (ROMA, 5 - 6 GIUGNO 2015)

» EUROPROGETTAZIONE PER LE PMI
I fondi europei 2014-2020 per le imprese e strumenti operativi per presentare le domande di finanziamento

Tutte le informazioni su: www.obiettivoeuropa.it
    
PRESENTAZIONE DEL CORSO      

Il Corso di Europrogettazione per le Piccole e Medie Imprese (PMI) prevede 2 giorni di formazione intensiva in aula ed intende fornire agli imprenditori o loro consulenti il kit di conoscenze e gli strumenti operativi indispensabili per accedere ed utilizzare al meglio i finanziamenti europei destinati alle PMI nella nuova programmazione europea 2014-2020.

La prima giornata fornisce il quadro sistematico delle opportunità di finanziamento messe a disposizione dall’Europa alle Piccole e Medie Imprese (PMI); i criteri per individuare e selezionare il programma/strumento di finanziamento più adatto alle esigenze dell’azienda; come orientarsi sui siti di riferimento e reperire la documentazione utile per partecipare ai bandi; gli approcci metodologici e gli strumenti di progettazione europea.

La seconda giornata è invece dedicata alla parte tecnico-pratica di redazione della domanda di finanziamento: saranno illustrati i vari passi operativi e le modalità per costruire una proposta progettuale vincente ed inviarla online in risposta ad un bando. La giornata prevede un’esercitazione pratica di simulazione su bandi aperti (project work) e l’analisi di un progetto già svolto.
» Leggi il Programma dettagliato Corso Europrogettazione PMI.pdf

Il principale obiettivo del corso è preparare le aziende e i loro consulenti a:

• Comprendere ed analizzare i programmi e strumenti di finanziamento europei per le PMI in vigore nel periodo 2014-2020: Horizon2020 e lo SME Instrument, COSME,  Erasmus per Giovani Imprenditori, Programma EaSI per l’occupazione e l’innovazione sociale, ecc.;

• Ricercare, individuare e selezionare i bandi di interesse attraverso i portali Web;

• Analizzare i principali requisiti dei bandi identificati (eligibilità, azioni finanziate, budget, partner, regole di partecipazione ecc.);

• Utilizzare i criteri generali, la metodologia e gli strumenti di progettazione europea;

• Preparare una proposta progettuale coerente dal punto di vista tecnico e finanziario;

• Redigere la domanda finale di finanziamento e relativo invio attraverso il portale Web di riferimento;

• Gestire, monitorare e valutare il progetto.

DESTINATARI DEL CORSO      

• Piccole e Medie imprese (PMI): loro titolari, responsabili, dipendenti, tecnici;
• Consulenti e professionisti che svolgono attività di supporto alle PMI nell'accesso ai fondi;
• Funzionari/Dirigenti di Istituti Bancari che svolgono attività di intermediazione;
• Funzionari/Dirigenti di Enti a servizio dell'impresa;
• Personale di Associazioni di categoria, sindacali ed imprenditoriali, Aziende di sviluppo;
• Personale di Università e Centri di ricerca che lavorano con le imprese.
• Neolaureati che intendono acquisire competenze specialistiche.

Settori interessati dal corso (elenco indicativo e non esaustivo): Ambiente, Efficienza energetica ed Energie rinnovabili; Bioeconomia; Tecnologie emergenti; Information & Communication Technology (ICT); Trasporti intelligenti, ecologici e integrati; Logistica; Imprenditorialità; Internazionalizzazione; Sviluppo Industriale; Ricerca e Sviluppo (R&S); Innovazione di processo e di prodotto; Microcredito.
      
           METODOLOGIA DIDATTICA

La metodologia didattica è di tipo partecipativo, con un’alternanza di sessioni frontali ed esercitazioni su programmi/bandi reali (project work), per una formazione chiara, di taglio pratico ed immediatamente spendibile sul campo. Il corso è tenuto dal Prof. ing. Alessandro Vizzarri, docente qualificato e con esperienza pluriennale nelle tematiche trattate, professore presso l'Università di Roma Tor Vergata e consulente esperto per importanti aziende pubbliche e private.
   

Il corso prevede 16 ore di formazione in aula. Inoltre, ai partecipanti sarà fornito::

• Accesso gratuito per 12 mesi alla banca dati bandi europei del portale
www.obiettivoeuropa.it
• Attestato di partecipazione.
• Materiale didattico consegnato su chiavetta USB.


QUOTA DI ISCRIZIONE

Quota d'iscrizione: 400 euro + iva

Sconto advanced booking 10%: 360 euro + iva (per iscrizioni e pagamenti pervenuti entro il 20 maggio).  

Maggiori informazioni su questo corso su www.obiettivoeuropa.it
  
      


Nessun commento:

Posta un commento