domenica 14 ottobre 2012

COMMENTI CORSO EUROPROGETTAZIONE OTTOBRE 2012

I commenti inseriti in questa pagina sono realmente tratti dal Questionario di valutazione che i partecipanti ai nostri corsi compilano al termine di ogni corso o dalle email che ci sono pervenute direttamente, pertanto siamo in grado di dimostrarne la veridicità con documentazione autografata.


CORSO DI EUROPROGETTAZIONE BASE 
(ROMA, 11 - 12 - 13 OTTOBRE 2012)

Hanno partecipato a questo corso: 28 persone


Il corso è stato al di sopra delle mie aspettative. Mi è piaciuta la metodologia della docente. Marcella F. (Lazio)

Il corso mi ha piacevolmente sorpresa. Non pensavo di poter veramente capire qualche cosa, più che altro mi ha invogliata a voler approfondire il tema della progettazione. Vorrei poter fare e conoscere di più. Per dare una prima panoramica sulla progettazione è stato un corso ottimo. La docente è stata eccezionale, è riuscita a coinvolgerci con serietà e simpatia. Consiglio sicuramente questo corso, probabilmente mi iscriverò al corso dedicato al budget e alla rendicontazione. Federica V. (Lazio)

Questo corso mi è servito per acquisire informazioni che non erano in mio possesso. Proporrò ai miei clienti di sviluppare insieme idee che possano risultare cofinanziabili dall'UE. Consiglio il corso anche ad altri professionisti perchè avere una "cultura" sui progetti europei amplia lo spettro di possibilità di collaborazione nelle aziende ICT. Andrea A. (Lazio)


Queso corso mi è servito per avvicinarmi al mondo dei fondi europei per me sconosciuto. Mi ha dato una panoramica di tutti i programmi della Commissione europea riguardanti i diversi settori. Sicuramente utilizzerò queste nuove conoscenze acquisite per utilizzarle all'interno della mia attività. Penso che tutte le persone che vogliano provare a presentare un progetto europeo dovrebbero partecipare a un corso come questo per avere una panoramica generale dei programmi esistenti a livello europeo. Complimenti in maniera particolare alla docentre perchè è davvero super! Antonella P. (Lazio)

Sono assolutamente soddisfatta sia delle spiegazioni ricevute sui fondi europei sia dell'organizzazione e gestione delle ore di lezione. Giusta alternanza tra spiegazione ed esercitazione (parte pratica). Assoluta chiarezza e disponibilità della docente. Ho ricevuto importanti informazioni e consigli sulla possibiltà di integrazione tra fondi e mi sono state fornite utili idee da sviluppare. Consiglio questo corso a chiunque e soprattutto terrò sotto controllo il sito al fine di trovare altre possibilià di approfondimento per me e per le persone con cui collaboro. Grazie a questo corso ho acquisito maggiore consapevolezza delle possibilità che un fondo UE può dare a fronte di una lettura corretta dei vari bandi. Lorenza G. (Lombardia)

Ottimo corso per utenti come il sottoscritto che hanno poca esperienza nel campo. Eccellente docente dal punto di vista della comunicazione, preparazione e metodo didattico. Complimenti! 
Massimiliano G. (Liguria)

Corso molto interessante, penso potrà aiutarmi nella mia esperienza lavorativa. Ho apprezzato la grande professionalità e competenza della docente.  Antonella M. (Puglia) 

Quello che mi è piaciuto di più di questo corso è stato che ha stimolato la mia curiosità, il mio senso civile e sociale. Torno a casa con la voglia di aggiornare il mio inglese, di informare le persone che mi stanno attorno delle opportunità che l'UE offre, di informarmi ancora e mi piacerebbe tanto lavorare in settori che toccano l'europrogettazione in modo diretto e/o indiretto. Per essere stato il mio primo corso è andato benissimo, ora c'è la curiosità di approfondire le tappe necessarie alla progettazione. Valentina M. (Liguria)

E' un corso che volevo fare da diverso tempo. Mi è servito per cercare di capire le tematiche inerenti l'europrogettazione. Mi è piaciuta l'esposizione dei concetti ed i metodi di lavoro applicati. Mi ha fatto conoscere uno scenario nuovo. Credo che utilizzerò in concreto le nuove conscenze se riuscirò a creare una rete di partecipazione e collaborazione con altri colleghi. Consiglio il corso a chi fa già finanza agevolata. Luigi C. (Puglia)

Il corso è stato interessante ed istruttivo. Ha stimolato la voglia di interagire con pool di professionisti che già hanno esperienza in europrogettazione a titolo di stage e per approfondire ulteriormente temi di così alto ed attuale interesse. Credo di poter utilizzare le nuove conoscenze acquisite e l'ulteriore esperienza di lavoro in team per "convincere" i colleghi del mio territorio a credere nelle buone intenzioni dell'UE, che la nostra Regione ha un pò offuscato. Grazie! Adriana P. (Sardegna) 

Il corso ha corrisposto alle mie aspettative a pieno, riuscendo anche a dare la dimensione della strada da percorrere e fornendo metodologie utili per farlo. Federica N. (Toscana)

Il corso mi è servito e mi è piaciuto. Ho avuto nuovi strumenti per affrontare un bando, non so se saprò farlo e se saprò riportarlo nell'organizzazione per la quale lavoro, ma ci proverò. Consiglio questo corso sicuramente. Siete bravi! Grazie e spero di incontravi di nuovo. Marisa C. (Lazio) 

Corso molto utile, ottimo metodo didattico. Le nuove conoscenze mi serviranno per individuare gli argomenti da approfondire in prossimi corsi. Più si impara, più si scopre quanto non si conosce! Nicoletta R. (Marche) 

Il corso è stato molto interssante, denso di informazioni, ben organizzato. Grande valore aggiunto è apportato dalle competenze della docente. Sento la necessità di rivedere i contenuti, approfondirli, metterli a sistema ed applicarli; ho voglia di iniziare, mettermi al lavoro. Cercherò di applicare le cose apprese nel lavoro. Consiglio questo corso assolutamente. Maria Teresa D. (Lazio)

Corso molto piacevole ed incisiva la docenza, estremamente competente e in grado di fare chiarezza sui concetti base che strutturano i fondi europei. Tale conoscenza apre porte mentali utili. Consiglio questo corso a tutti coloro che lavorano nelle ONG o nelle associazioni no profit. Marco B. (Lazio)

Il corso mi ha dato una base di conoscenza per iniziare ad avvicinarmi in questo mondo. Mi è piaciuto e l'ho trovato utile praticamente grazie alle esercitazioni. Valentina S. (Sicilia)

I miei complimenti per la struttura creata tra spiegazione frontale, simulazione e sharing. Ho apprezzato il corso in quanto mi porto a casa le direzioni UE dei prossimi anni e siccome molte prossime priorità le ritrovo nella mia organizzazione mi impegno a creare un team per i prossimi mesi sull'analisi di questi progetti in quanto quello che ci manca è la governance (stato legale) per poter portare non solo proattività imprenditoriale maggiore nel paese, ma far vedere che i giovani in Italia sono in grado di rispondere alle sfide europee oggi concretamente. Grazie per la motivazione per tornare al lavoro e iniziare questo percorso di cambiamento. Denisa S. (Lombardia) 

Dopo 3 giorni di corso ho capito che devo studiare, informarmi e accrescere la conoscenza sulle politiche europee e sui bandi in generale.  Giorgia R. (Veneto)

Il corso mi è servito per aprire la mente ad una conoscenza più ampia (anche geograficamente) delle realtà che comunque mi circondano (siamo in Europa e nel mondo). Non lascerò "cadere" ciò che ho appreso.  Nadia F. (Veneto)

Questo corso è un punto di partenza e mi ha dato le basi per valutare e decidere se intraprendere una nuova strada professionale. Valentina B. (Veneto)

Un altro punto di vista che allarga gli orizzonti. Sull'utilizzo ritengo necessario esperienza sul campo. Sebastiano P. (Lazio)

Il corso mi ha insegnato ad avere un interesse sociale a livello europeo che coltiverò al di fuori del corso da ora in avanti in quanto ho già perso tempo !! Giada D. (Lazio)








 

Nessun commento:

Posta un commento