mercoledì 21 dicembre 2011

CORSO DI EUROPROGETTAZIONE - I FONDI EUROPEI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE


Questo corso di europrogettazione, della durata di 2 giorni (16 ore di lezione), fornisce a chi lavora nella e per l’azienda un quadro chiaro e comprensibile dei fondi a gestione diretta della Commissione europea e intende rispondere ad alcune domande chiave: ci possono davvero accedere le piccole e medie imprese? Come? Cosa serve (competenze, risorse)? Come si trova un partenariato transnazionale?
Se infatti è vero che non sono per tutti e che l’Italia deve migliorare il proprio grado di successo nella presentazione di candidature, tuttavia i fondi a gestione diretta rappresentano una grande opportunità a fondo perduto per finanziare la competitività delle imprese. Oggi e sempre più nei prossimi anni. A contare non è la dimensione (anche le micro imprese possono accedervi), quanto piuttosto la preparazione, il sapere come fare!

Non vi promettiamo che diventerete immediatamente progettisti: ci vogliono esperienza e pratica, tempo ed energie personali, e anche errori da cui imparare per questo! Sappiamo però con certezza che il corso vi offrirà:

- una mappa chiara e comprensibile delle opportunità che la Commissione europea offre sui fondi a gestione diretta per le piccole e medie imprese;

- una lista di strumenti rodati per identificare cosa un bando chiede e come procedere per definire un progetto coerente;

- evidenzia le caratteristiche di una progettazione delle azioni in linea con quanto richiesto dai programmi di finanziamento;

- un’opportunità per sperimentare in diretta, in lavoro in sottogruppi, cosa significa analizzare un bando e abbozzare una proposta progettuale.
La prossima edizione di questo corso sarà realizzata a:
Roma, 21 - 22 aprile 2012
Tutte le informazioni per iscriversi sono disponibili sul portale www.obiettivoeuropa.it
Le precedenti edizioni di questo corso sono state realizzate a:
Roma, 16 - 17 dicembre 2011 >> vedi fotografie
Roma, 30 settembre - 1 ottobre 2011 >> vedi fotografie
Sede del corso:
Centro congressi iCavour a Roma
Quota di iscrizione: 400 Euro + IVA 21%
Destinatari del corso
Titolari di piccole e medie imprese (incluso le micro imprese), Responsabili settore innovazione e sviluppo di medie aziende, Consulenti delle imprese, liberi professionisti, Dottori commercialisti, Funzionari di associazioni sindacali ed imprenditoriali, Laureandi e Laureati di tutte le facoltà.
Materiale didattico fornito
Gli iscritti al corso riceveranno:
  • chiavetta USB da 1 GB contenente il materiale didattico utilizzato dal docente (slides) durante il corso ed ulteriore documentazione ad integrazione delle lezioni.
  • Guida “Cosa sono i fondi europei” (60 pagine, file .pdf) e la Guida “L’ABC dell’europrogettazione” a cura della dr.ssa Barbara Chiavarino (26 pagine, file .pdf) inviate qualche giorno prima del corso via email ai partecipanti al corso.
  • Accesso gratuito per 3 mesi alla banca dati bandi europei del portale www.obiettivoeuropa.it
Contenuti didattici
Introduzione ai fondi a gestione diretta: cosa sono, come funzionano, chi li gestisce, chi promulga i bandi, che partner servono? Da quali paesi? Quali sono i tempi di valutazione ed erogazione?
Similitudini e differenze rispetto ai fondi regionali e nazionali. Il concetto di “progetto” richiesto per presentare una candidatura.
Le PMI al centro delle preoccupazioni dell’Europa unita: lo Small Business Act (SBA). Cos’è, che cosa significa, come si è evoluto dal 2008 ad oggi, come si traduce nei programmi di finanziamento?
Rapida mappa d’insieme delle quattro rubriche su sui si strutturano i fondi.
Proiezioni della futura programmazione dei fondi 2014-2020
L’Europa per la Competitività delle imprese. Esame dettagliato delle opportunità della rubrica “Competitività”.
  • Il 7° Programma Quadro di Ricerca ed Innovazione (7PQ)
  • Il Programma Competitività (CIP)
Esame di casi concreti di progetti presentati e finanziati dal 7PQ e dal CIP (Eco Innovation): lavoro in sottogruppi; sessione di apprendimento attivo.
La Competitività in termini d’investimento in risorse umane.
  • Programma LLP (Lifelong Learning Programme per l’apprendimento permanente): quali spazi per le imprese?
Europa e ambiente: il Programma LIFE + per le imprese
Esame di casi concreti di progetti presentati e finanziati nell’ambito dei programmi LIFE+ e LLP: lavoro in sottogruppi; sessione di apprendimento attivo.
Leggi i commenti di chi ha già partecipato a questo corso
Guarda le foto delle edizioni precedenti

Per ricevere maggiori informazioni su questo corso di europrogettazione puoi scriverci una email a formazione@obiettivoeuropa.it. Ti risponderemo in tempi brevi.

Nessun commento:

Posta un commento